Avellino. La Bonatti riapertura con due giorni di anticipo.

Con due giorni di anticipo, la Bonatti viene restituita alla città. Inizialmente la sua riapertura era stata annunciata per lunedì 6 agosto, ma in seguito all’ultimo sopralluogo effettuato questa mattina, l’amministrazione ha deciso di riaprire immediatamente quella strada chiusa da anni in seguito ai lavori di messa in sicurezza. Soddisfatta l’assessore ai Lavori Pubblici, Rita Sciscio, per la riapertura della Bonatti. “Abbiamo effettuato un’attenta verifica della documentazione esistente e abbiamo sollecitato gli enti quando mancavano i documenti – spiega l’assessore da poco insediatasi a Piazza del Popolo. Questo ci ha richiesto del tempo, abbiamo lavorato con tutti i dirigenti del settore, con il colonnello Arvonio e alla fine di questo percorso il sindaco Ciampi ci ha dato l’ok. La squadra ha funzionato: sia quella del comune che di altri enti che hanno contribuito a velocizzare quest’ultima fase, come ad esempio il genio civile. La città aveva bisogno di quest’opera realizzata con fondi pubblici, un’opera di tutta la città. La nostra operazione verità è stata quella di controllare le carte e le procedure. E’ questo il ruolo che ci siamo dati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.