AVELLINO, LIBERARE ENTRO TRE GIORNI LE AREE PARCHEGGIO

Entro tre giorni, le aree chiuse adibite a parcheggio, nel territorio del comune di Avellino, affidate alle cooperative, dovranno essere liberate. Al posto dei parcheggiatori ci saranno i parcometri, La decisione è stata presa dal comandante dei vigili urbani, Michele Arvonio, che l’ha comunicata all’amministratore delegato dell’Acs, Amedeo Gabrieli. La decisione non è conseguenza della indagine aperta dalla procura di Avellino sull’Acs, ma,dovuta al fatto che la proroga per la concessione di questi suoli era illegittima. Intanto, il sindaco Paolo Foti è alle prese con il rimpasto, che dovrebbe essere celere e prevedere l’ingresso di personalità di spicco. Per quanto riguarda i consiglieri del partito democratico, resta molto calda, la vicenda del presidente del consiglio Livio Petitto, che da ex assessore alla mobilità è coinvolto nella inchiesta della magistratura. Secondo molti, sarebbe il caso che lui facesse un passo indietro e lasciasse la presidenza del consiglio, Quello che si chiede, infatti, sia come esecutivo che come consiglio è la discontinuità da passato, Lo stesso primo cittadino, intende dare un segnale forte all’opinione pubblica ed affrontare determinati nodi, come quello dei parcheggi, Ora bisognerà capire quello che intende fare il presidente del consiglio, se sta accarezzando l’idea di dimettersi o meno, A quanto pare, però, a differenza del passato non dovrebbero esserci particolari problemi con i consiglieri di maggioranza che vogliono affrontare,uniti, questo scoglio. Qualche differenziazione arriverà solo da Gianluca Festa ma Foti non dovrebbe avere problemi,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*