Avellino. Pd sempre più nella bufera, commissione accoglie ricorsi di Ciarcia.

L’Assemblea Provinciale del partito democratico per ratificare l’elezione di Giuseppe Di Guglielmo a segretario provinciale del Partito democratico è convocata per lunedi 30 aprile, ma la commissione regionale di garanzia, ha accolto i ricorsi presentati dal suo avversario, Michelangelo Ciarcia e dalle liste che lo sostenevano. Decariani e deluchiani, da settimane, ritengono illegittimo il congresso perchè basato su una platea congressuale non completa. Da qui sono partiti i ricorsi, poi accolti. Ora la matassa la deve sbrogliare Roma. Di Guglielmo e i suoi sostenitori, chiaramente, non accetteranno la decisione della commissione regionale di garanzia, facendo leva sul grado di giudizio inferiore rispetto al nazionale, a cui si rivolgeranno. Un Partito sempre più allo sbando alla vigilia di un appuntamento elettorale importante quale il voto nel capoluogo irpino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.