AVELLINO. Proclamazione stato di agitazione per i lavoratori della Tecnoservice Srl in servizio presso l’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino.

A fronte del perdurare dei mancati pagamenti delle retribuzioni che oramai ha raggiunto le 4 mensilità di ritardo e dato atto che i tentativi formali di incontro con la società Tecnoservice Srl non sono stati minimamente presi in considerazione dall’Azienda, siamo a dichiarare lo stato di agitazione del personale dipendente della Tecnoservice Srl che presta servizio presso l’Azienda Ospedaliera Moscati. Lo stato di agitazione si concretizza, a far data dal 22 luglio 2015 con la mancata prestazione di eventuale straordinario o di prestazioni oltre l’orario normale di lavoro, si legge nella nota a firma di FP CGIL FP CISL UIL FPL UGL. A S.E. il Prefetto di Avellino si richiede di attivare immediatamente la procedura di conciliazione convocando al tavolo anche l’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “San Giuseppe Moscati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*