Avellino. Scritte di minaccia contro la manager dell’Asl.

Indagini in corso ad Avellino per fare luce sulle minacce di cui è stata fatta oggetto la manager dell’Asl Avellino Maria Morgante. La scoperta è stata fatta questa mattina dagli inquilini dell’abitazione che hanno chiamato i carabinieri. I militari hanno ascoltato alcuni residenti e la dott.ssa Morgante che ha dichiarato di «non aver mai ricevuto messaggi intimidatori di questo tipo». E di «non aver idea di chi possa essere stato». Il circuito di telecamere dell’Asl non “copre” la zona dell’edificio dove sono apparse le scritte. Si indaga in tutte le direzioni: dalla pista personale a quella professionale, legata a eventuali decisioni che potrebbero aver creato qualche malumore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.