Avellino vuole chiudere il girone di ritorno con una sola sconfitta.

La Scandone Avellino si è qualificata ai play off scudetto, che rappresentano un altro prestigioso traguardo. I lupi sono matematicamente tra le prime quattro squadre nella classifica del campionato di serie A e disputeranno al Paladelmauro le prime due gare dei quarti di finale play off, che si giocheranno al meglio delle cinque partite. Le semifinali e le finali si giocheranno, invece, al meglio delle sette gare. Gli abbonati al campionato 2015/2016 avranno la possibilità di esercitare il diritto di prelazione da oggi a mercoledi 4 maggio e usufruiranno di una forte agevolazione sul prezzo dei mini abbonamenti per gara 1 e gara 2. Gli abbonati dovranno presentarsi presso il botteghino del Palazzetto dello Sport negli orari di apertura al pubblico, muniti della tessera, che dovrà essere obliterata al momento dell’acquisto. Ragland e compagni nella prossima sfida contro Venezia hanno intenzione di fissare un altro traguardo nella storia del club, chiudendo il girone di ritorno con una sola sconfitta. A Venezia, la Sidigas si gioca anche la possibilità di poter chiudere al secondo posto la stagione regolare, ma per poter centrare questo obiettivo deve vincere al PalaTiercio e sperare in una sconfitta della Grissin Bon Reggio Emilia che ospita l’Obiettivo Lavoro Bologna. Un compito non facile quello che attende i biancoverdi anche perchè i lagunari vogliono fare le prove generali in vista di una post season che vogliono disputare da protagonisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*