Basket, la Procura Federale valuta deferimento di 11 tesserati della Scandone

Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la Procura Federale, in base ad alcune indagini sui diritti d’immagine, sarebbe intenzionata a deferire 11 tesserati della “S.S. Felice Scandone Avellino”. Nel mirino dei giudici federali sarebbero finiti il presidente Giuseppe Sampietro, l’ad Gianandrea De Cesare i giocatori Ivan Buva, Marques Green, Alex Acker, Janis Blums, Taurean Green, Maarten Leunen, James Nunnally e Joe Ragland. Nella vicenda sono indagate altre 9 società, si attendono sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*