Basket: Pistoia ko, Avellino vola sul 2-0 in serie playoff

La Sidigas non fa sconti a nessuno e si aggiudica anche gara-2, battendo Pistoia per 83 a 70. Gli avellinesi hanno dovuto spendere un po’ di energia in più per avere ragione di Pistoia, che nella seconda parte di gara ha cercato di portare il match sul piano fisico, visto che sul piano tecnico il divario è troppo evidente. Rispetto alla gara di sabato, la formazione di Esposito parte forte con un parziale di 0 a 9 in 3′, che costringe Sacripanti alla sospensione. Al ritorno in campo la Sidigas comincia a macinare gioco, sospinta da un Nunnally, autore alla fine di 32 punti, che per Pistoia resterà un rebus irrisolto fino al termine della partita. Avellino mette subito la freccia, sorpassa e poi controlla il match senza grossi patemi. Chiuso in vantaggio il primo periodo (23/17), Green e compagni allungano ancora fino al 38 a 23 del 16′. Pistoia tenta una reazione con due triple in fila di Filloy (38/29 al 17′), ma Ragland si carica sulle spalle il peso dell’attacco avellinese, mandando le squadre al riposo lungo sul 47 a 33. Pistoia inizia bene, ma ben presto si ritrova sotto di 18 punti (63/45 al 28′). Sei punti in fila di Czyz sono utili solo a ridurre il distacco al 30′ (66/51). La difesa fisica di Pistoia induce Avellino a commettere qualche errore di troppo (70/60 al 35′), ma Buva e Ragland sono bravi a rimettere ben presto le cose a posto (77/62 al 37′), con il match che si chiude sul punteggio di 83 a 70. Fra due giorni la Sidigas giocherà gara-3 a Pistoia, con lo scopo di chiudere la serie ed accedere alle semifinali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*