Basket: serie A; Reggio Emilia-Avellino 79-80

La Sidigas Avellino vola in semifinale espugnando con un canestro all’ultimo fiato di Leunen, al termine di una partita intensissima, il PalaBigi di Reggio Emilia. Finisce 79-80 e la Grissin Bon esce mestamente, tra gli applausi del pubblico e tanti rimpianti per un match che negli ultimi secondi aveva dato l’impressione di poter vincere. In avvio di gara basta un minuto ad Avellino per piazzare un 7-0 che evoca foschi pensieri. Ma un tarantolato Della Valle risponde immediatamente con due “bombe” e li allontana. Almeno temporaneamente; perché la difesa biancorossa, nella fase, non regge l’urto irpino, che sospinta da Cusin a metà frazione si prende nove lunghezze di margine (9-18). Nelle fila reggiane solo De Nicolao prova a lottare e con sette punti di fila più tre palloni recuperati rimette in carreggiata i suoi (15-20) all’ 8′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*