Basket: serie A; Brescia-Avellino 96-75

La Germani Brescia si ripete: dopo aver steso Pesaro all’esordio, ecco battere anche la Sidigas Avellino (96-75) nella prima casalinga e salire così in testa alla classifica. A guidare la Leonessa al successo un quartetto d’archi che ha in Luca Vitali (11 assist) un magnifico direttore d’orchestra: Hunt e Michele Vitali realizzano 19 punti ciascuno, Landry e Moore ne marcano 16. Poche le cose da salvare invece per Avellino: Leunen è l’ultimo ad arrendersi (16 punti, 8 rimbalzi e 5 assist) mentre Rich (18 punti) si dimostra un attaccante formidabile, ma la squadra nel suo complesso per tutto il quarto periodo perde la bussola in attacco e mordente in difesa, naufragando al -21 finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*