Beccati dalla Polizia due pluripregiudicati serbi.

La settimana scorsa erano stati ospiti di una struttura ricettiva avellinese ed avevano perpetrato alcuni furti nella zona di Monteforte Irpino. I due non erano rientrati in albergo dove avevano lasciato valigie e documenti grazie ai quali sono stati identificati. I due sono stati intercettati a bordo di una mercedes di grossa cilindrata e non si erano fermati all’alt della polizia tentando la fuga luno l’autostrada A16. La loro fuga durava poco grazie al tempestivo intervento degli agenti delle Squadre Volanti e della Polstrada. Accompagnati in Questura i due, un ventenne ed un 19 enne risultavano gravati da numerosi precedenti penali e inoltre la patente di guida esibita da uno dei due risultava falsa. Pertanto l’autovettura veniva posta sottosequestro e i due non essendo di nazionalità italiana, ma essendo nati in Serbia venivano muniti di espulsione dal territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*