Il Benevento affronta in amichevole il Messina.

Un test impegnativo per il Benevento che affronta nel primo test stagionale il Messina di Valerio Bertotto. La squadra giallorossa ha una settimana di allenamenti nelle gambe, non le si può chiedere già di essere brillante, ma a Marco Baroni questa amichevole deve servire anche per avere un’idea più  definita dell’organico che gli è stato messo a disposizione. Se si escludono i cinque portieri, sono ben 24 i giocatori di movimento che oggi possono essere utilizzati. Rimarrà fermo solo il giovane Porcaro alle prese con un affaticamento e con le terapie di prassi, anche se restano da valutare le condizioni di Cissè. Baroni dovrebbe utilizzare tutti gli uomini a sua disposizione, alternando nei due tempi due formazioni completamente diverse: “E’ una buona occasione per il tecnico per vedere tutti all’opera – dice il diesse Salvatore Di Somma – così come per i giocatori di mettersi in evidenza. Sarà sicuramente un test interessante”. Sul fronte mercato per i giocatori in esubero ci sono solo timide richieste, ma non si riesce a concludere molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*