Benevento: Anac, incompatibilità per ex sindaco Pepe, che opta per il ruolo di dirigente a Cervinara

C’è incompatibilità tra l’incarico di dirigente a tempo determinato del Servizio Urbanistica e Suap del comune di Cervinara e la carica di consigliere comunale della città di Benevento”. E’ quanto ha stabilito l’Autorità Nazionale Anticorruzione di Raffaele Cantone nella delibera numero 925 del 13 settembre 2017, pubblicata sul sito dell’Anac, in risposta alla richiesta avanzata da Filuccio Tangredi, sindaco del comune di Cervinara. La decisione chiarisce a distanza di dieci giorni i motivi delle dimissioni “improvvise” dalla carica di consigliere comunale di Benevento di Fausto Pepe, già sindaco della città per due mandati. Fausto Pepe, dunque, è stato “costretto” a scegliere avendo 15 giorni di tempo dalla notifica della delibera dell’Anac perché se l’opzione non fosse stata effettuata entro il termine stabilito subentrava la decadenza dall’incarico di dirigente e la risoluzione del relativo contratto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*