A Benevento sono attese le prime mosse del presidente Pallotta.

A Benevento i tifosi sono in attesa che il presidente Fabrizio Pallotta chiarisca le proprie intenzioni e che soprattutto faccia conoscere quali sono gli obiettivi della società giallorossa per la prossima stagione. Da definire infatti c’è non solo la posizione del diesse Salvatore DI Somma che è in scadenza di contratto a fine mese, ma bisogna anche trovare un valido sostituto di Gaetano Auteri. Il diesse a Milano ha intessuto diversi contatti soprattutto a livello giovanile come i due ‘98 della Juventus, il centrocampista Cassata e l’attaccante Favilli.Senza aver definito prima l’assetto societario sarà comunque difficile operare sul mercato. Le grandi società stanno bene attente a cedere i loro giovani migliori solo a chi gli offre la massima garanzia. A Benevento c’è chi tenta purtroppo di destabilizzare l’ambiente anche alla luce del no che il presidente Fabrizio Pallotta ha detto a Oreste Vigorito che avrebbe voluto riprendersi la società. Naturalmente non tutta la tifoseria è contro Pallotta, anche perchè nessuno deve dimenticare che è grazie a fabrizio Pallotta se è arrivata finalmente la serie B. Un clima di incertezza che comunque si sta riflettendo anche sulla campagna abbonamenti, che da quando è andato via Auteri non ha fatto registrare la sottoscrizione di nessuna tessera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*