Benevento. Controlli a raggio largo dei carabinieri.

I servizi di controllo del territorio, nell’ambito dell’operazione “alto impatto”, per contrastare l’illegalità diffusa, svolti in questo fine settimana dal personale del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, ha visto all’opera tutti i reparti dipendenti. L’attività è finalizzata a dare maggiore sicurezza e fiducia nelle Istituzioni da parte dei cittadini della provincia. Tali controlli straordinari, svolti per massimizzare l’attività preventiva e, nel caso, repressiva, hanno interessato sia le vie cittadine che le aree rurali dei comuni della provincia ed hanno permesso di conseguire i seguenti risultati, nel dettaglio: i militari della Compagnia di Benevento hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria: V.D. 42enne di Buonalbergo, poichè alla guida della sua autovettura una Citroen C3 è stato sorpreso dai militari in possesso di due bastoni, rinvenuti nella perquisizione veicolare e di cui il conducente non sapeva giustificarne il porto; S.A.C. un rumeno di 33 anni San Nicola Manfredi (BN), per violazione delle prescrizioni imposte dalla misura restrittiva dell’obbligo di dimora nello stesso comune, in quanto è stato trovato dai militari aggirarsi nei pressi di un centro commerciale di San Giorgio del Sannio; M.B. una 45enne di San Giorgio del Sannio, poiché sorpresa in stato di ubriachezza molesta in viale Principe di Napoli di questo capoluogo, mentre arrecava disturbo ai passanti; Gli stessi militari hanno poi segnalato ai competenti uffici amministrativi:
due 21enni di Buonalbergo per uso personale di sostanze stupefacenti, in quando a bordo di un’auto sono stati trovati in possesso di 3 grammi di hashish, poi sequestrata, al conducente gli è stata ritirata la patente di guida; due automobilisti che alla guida dello loro rispettive auto sono stati trovati senza la prevista copertura assicurativa. Veicoli sequestrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.