Benevento. Convegno di studi sul cappuccino padre Lodovico Acernese.

Presso il seminario arcivescovile di Benevento sabato 9 giugno, dalle ore 9.30 alle 18, si svolgerà un convegno di studi sul cappuccino padre Lodovico Acernese da Pietradefusi fondatore delle suore francescane immacolatine. Innanzitutto i saluti istituzionali: Clemente Mastella sindaco di Benevento; Claudio Ricci presidente della provincia di Benevento; Giulio Belmonte sindaco di Pietradefusi; Claudio Moffa parroco di Pietradefusi; suor Concetta Resta Zaccaria superiora generale delle suore francescane Immacolatine e fr. Leonardo Franzese ministro provinciale dei cappuccini di Napoli. Poi le relazioni di Francesco Barra su “Il Sannio e l’Irpinia tra l’Ottocento e il Novecento”; Gabriele Ingegneri su “La Provincia dei Cappuccini di Napoli prima e dopo la soppressione degli ordini Religiosi”; l’arcivescovo mons. Felice Accrocca “Lodovico Acernese, frate, scrittore e poeta”; Vincenzo Criscuolo “Lodovico Acernese, ministro provinciale: i rapporti con i confratelli e con il governo centrale dell’Ordine”, Mario Iadanza “Lodovico Acernese e la fondazione delle Suore Francescane Immacolatine”, Giuseppina Bozzuto “La Beata Teresa Manganiello, figlia spirituale di Padre Lodovico Acernese”. Infine le conclusioni di Vincenzo Criscuolo, relatore generale della congregazione delle cause dei santi. Nel 2014, dopo un anno di ricerca e di studio, ha scritto la biografia ufficiale del servo di Dio: “Padre Lodovico Acernese un apostolo dai vasti orizzonti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.