Il Benevento domani al Tursi cerca tre punti per entrare nella storia.

Domani Lucioni e compagni potrebbero scrivere una pagina importante nella storia del Benevento. Nel primo week end della stagione in cui ogni compagine scenderà in campo in contemporanea, il Benevento andrà a caccia di tre punti fondamentali per mettere fine alle residue speranze delle inseguitrici. Il Martina Franca almeno sulla carta non sembra rappresentare ostacolo insormontabile, sia perchè tra le due contendenti c’è un notevole divario tecnico sia perchè i salentini si ritrovano alle prese con problemi societari non di poco conto. Poi bisogna mettere in conto anche le diverse motivazioni dei 22 che scenderanno in campo. I giocatori del Benevento sono chiamati ad entrare nella storia, i pugliesi già matematicamente condannati ai play out, al massimo possono sperare in un miglior piazzamento in griglia. Insomma, la sfida di domani al Tursi, pare ampiamente alla portata del Benevento, a meno che gli uomini di Auteri non prendano sotto gamba l’impegno ritenendo che la strada per la serie B sia ormai in discesa. Le partite bisogna comunque sempre giocarle sul campo e quindi bisogna usare la massima attenzione nell’approccio alla gara. Mister Auteri arriva a questa importante sfida con Cissè e Melara fuori per infortunio e con Marotta squalificato. Il tecnico di Floridia in questa stagione ha dimostrato di poter contare su un gruppo di giocatori che sanno dare sempre il meglio. E cosi in attacco la macchina da guerra giallorossa vedrà schierati Mazzeo, Ciciretti e Campagnacci, che avranno il compito di scardinare il bunker dei pugliesi. Da segnalare che non trova giustificazione la decisione della prefettura di Taranto che ha limitato solo a 250 i tagliandi a disposizione dei tifosi del Benevento. Una decisione che ha creato malumori tra i tifosi giallorossi che erano pronti ad una maxi carovana per colorare di giallorosso il settore ospiti del Tursi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*