Benevento firma convenzione per utilizzo Stadio Ariella

Il Benevento ha iniziato la preparazione in vista della sfida di lunedi con il Melfi. La squadra giallorossa da qualche giornata viaggia sulle ali dell’entusiasmo ed ora è ad un solo punto dal Foggia che guida il girone C della Lega Pro. In casa Benevento tutto finalmente gira per il verso giusto, e i dissidi e le polemiche che avevano minato la serenità della squadra nel mese di dicembre sono ormai un lontano ricordo. Ieri è stata firmata anche la convenzione tra il Benevento Calcio e il Comune di Paduli per la concessione in uso dell’impianto sportivo di via Ariella, dove i giallorossi quotidianamente potranno continuare la normale attività di preparazione agonistica. L’accordo è triennale ed è stato siglato dal presidente Fabrizio Pallotta e dal sindaco Domenico Vessichelli presso la casa comunale di Paduli. Il precedente accordo siglato nel 2012 era scaduto il 21settembre 2015 e il Benevento quindi rischiava di ritrovarsi senza una struttura dove potersi allenare. Per quanto riguarda invece il punto di penalizzazione i tempi per il ricorso si sono allungati. La società di via Santa Colomba non ha potuto ancora presentare il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni avverso il punto di penalità inflitto prima dal Tribunale Federale Nazionale e confermato in seconda istanza dalla Corte Federale d’appello. L’alta corte di giustizia dello Sport italiano presieduta dall’ex ministro degli interni, Franco Frattini, non ha ancora accennato la tempistica, perchè, a distanza di due mesi dalla sentenza con cui venne confermata la penalizzazione di un punto, la Corte Federale non ha ancora pubblicato le motivazioni della decisione presa, a sezioni unite, lo scorso 10 dicembre .Senza questo passaggio fondamentale il Benevento non potrà presentare il ricorso al collegio di Garanzia che rappresenta il terzo e ultimo grado di giudizio nell’ambito della giurisdizione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.