Benevento. Pd, consiglio comunale su revoca Mazzoni.

Così come preannunciato dal capogruppo Pd Francesco De Pierro nella nota di qualche giorno fa, è stata depositata la richiesta di Consiglio comunale urgente per far sì che il sindaco Mastella riferisca in aula in merito alla rimozione del vice-sindaco Erminia Mazzoni e sulle reali motivazioni che lo hanno indotto a prendere tale provvedimento. Oltre a De Pierro, primo firmatario, hanno sottoscritto la richiesta altri 10 consiglieri comunali, e cioè Raffaele Del Vecchio, Floriana Fioretti e Marialetizia Varricchio del Pd, Italo di Dio del gruppo “Del Vecchio Sindaco”, Fausto Pepe del gruppo “Lealtà per Benevento”, Vincenzo Sguera del gruppo “Benevento Popolare”, Marcellino Aversano del gruppo “Alleanza Riformista”, Marianna Farese e Nicola Sguera del gruppo “Movimento 5 Stelle” e Delia Delli Carri del gruppo “Lista Mastella”. “Avendo appreso dalla stampa del sollevamento dall’incarico del vice-sindaco Erminia Mazzoni da parte dei primo cittadino – scrivono i consiglieri nel documento protocollato questo pomeriggio – ai sensi di Statuto e Regolamento dell’assise, si richiede la convocazione in tempi ristretti di una seduta di Consiglio comunale onde conoscere le ragioni a supporto di un atto di revoca così forte, che sembrerebbe avvenuta non per questioni di natura amministrativa, in considerazione del fatto che si tratta del vice-sindaco della città, ovvero del numero due dell’amministrazione comunale”.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*