Benevento. Protocollo di legalità ambientale.

La Provincia di Benevento sottoscriverà il protocollo d’intesa sulla legalità ambientale e contribuirà alla creazione di un’unica rete di monitoraggio in un quadro di sicurezza pubblica garantita e partecipata. Lo comunica il Presidente Claudio Ricci che ha delegato alla firma del protocollo d’intesa interistituzionale il Segretario Generale e Direttore dell’Ente Franco Nardone. Il Protocollo, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, curato dalla Sezione Regionale della Campania dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali, dalla Camera di Commercio di Napoli, dall’Unione Regionale delle Camere di Commercio della Campania, dalla Regione Campania, e dall’ARPAC è stato da questi firmato il 19 gennaio scorso presso la Camera di Commercio di Napoli. Ricci ha dichiarato che la Provincia di Benevento intende sottoscrivere il protocollo sulla legalità ambientale in quanto lo ritiene uno strumento necessario per la diffusione della cultura della trasparenza e del rispetto delle regole in un settore così delicato per la salute pubblica. Secondo Ricci, è condivisibile la tesi secondo la quale questo protocollo attiverà un meccanismo di coinvolgimento diretto di tutti gli attori coinvolti nelle politiche di tutela ambientale e rafforzi la cooperazione tra le pubbliche autorità. In particolare la Provincia di Benevento ritiene essere un concreto e realistico vantaggio per tutta la collettività la istituzione di un unico polo di monitoraggio territoriale capace quindi di dare maggior incisività ai controlli. L’Accordo – ha dichiarato infine Ricci – costituisce uno strumento di prevenzione amministrativa e rafforzamento degli strumenti normativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*