BENEVENTO. Riunione del COC in vista dell’interruzione idrica d’inizio agosto In via Labruzzi e via Moscati verranno installate cisterne per l’erogazione di acqua non potabile

Presso la sala Giunta del Comune si è tenuta stamani una riunione del Centro Operativo Comunale (COC) allargata alla partecipazione dei rappresentanti di Gesesa, Vigili del Fuoco e volontari della Protezione Civile in vista dell’interruzione della fornitura idrica in programma in alcune zone della città dal 3 al 5 agosto per l’effettuazione di lavori urgenti ed indifferibili da parte della Regione Campania sulla condotta dell’acquedotto Biferno.

Nel corso della riunione, presieduta dall’assessore alla Protezione Civile Enrico Castiello, sono stati meglio definiti i vari aspetti organizzativi già oggetto di un precedente incontro tenutosi in prefettura e si è proceduto ad inoltrare una richiesta alla sala operativa della Protezione Civile di Napoli per la fornitura di bottigliette d’acqua e autobotti per l’erogazione di acqua potabile.

A prescindere dall’accoglimento o meno della suddetta richiesta, resta comunque confermato che nella zona di Capodimonte, in via Labruzzi e via Moscati, i Vigili del Fuoco installeranno delle postazioni fisse con cisterne per l’erogazione di acqua non potabile. Tali postazioni saranno presidiate dalla Polizia Municipale e dai volontari della Protezione Civile anche nelle ore notturne. E, sempre i Vigili del Fuoco, garantiranno la fornitura idrica alla Casa Circondariale di Capodimonte nel periodo d’interruzione dell’erogazione.

La Gesesa ha, infine, annunciato che nelle prossime ore verrà realizzata una capillare campagna informativa nelle zone interessate all’interruzione della fornitura idrica.

Ecco di seguito mappa delle aree interessate.

Totale interruzione della fornitura idrica dalle ore 16 del 3 agosto alle ore 8 del 5 agosto:

C. da Mosti – C. da S. Giovanni – C. da La Francesca – C. da Torretta – C. da Panelli – C. da Lammia – C. da Bonavita – C.da Francavilla – C. da Imperatore – C. da Vallereccia – C.da S. Francesco – C. da Murata – C. da Fasanelle – C. da S. Domenico – C. da Ponte Cardone – C.da S.Chirico – C.da Olmeri e C.da Acquafredda – C. da S.Vitale – C.da Scafa – C.da Olivola – C.da Mascanfroni – C.da Masseria del Ponte –Quartiere Capodimonte – Piano di zona Ponticelli – Fontana Margiacca – C. da Eremita – Masseria La Vipera – C. da Coluonni – C. da Cancelleria – zona ASI Ponte Valentino – Loc. Sagliete – Piano Cappelle – S. Cumano – C.da Monte Guardie – C.da S.Liberatore – C.da Bosco Panaro – Loc. Perrillo –

Parziale interruzione della fornitura idrica, che sarà garantita – salvo imprevisti – lunedì 3 agosto fino alle ore 14, mentre martedì 4 agosto e mercoledì 5 agosto dalle ore 6 alle ore 14:

P.zza Castello – Via XXV Maggio – Via Ferrelli – P.zza Risorgimento – Via De Caro – Via Perasso – Via Caggiano – Via Collevaccino – Via Di Tocco zona Fossi – Parte alta del Centro Storico da P.zza IV Novembre a Via T. Pellegrini con rispettive traverse verso Via Annunziata e Via M. La Vipera – Via Avellino – Via Fontanelle – piano di zona Fontanelle – V.le degli Atlantici – V.le Mellusi e Via Calandra con rispettive traverse di collegamento – Via Intorcia -Via Meomartini – C.da Ariella – C.da Cretarossa – Via Pacevecchia – Via Rosselli – insediamenti IACP e Cooperativa zona Pacevecchia – Via Cifaldi – Fontana Fabbbricata – Via Monte delle Guardie – Via Fermi – Via Gramsci – Via A.Moro – insediamento IACP Sparaco Spartaco – Ponte delle Tavole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*