A Benevento i tifosi preparano una maxi carovana per Cosenza.

In casa Benevento si lavora in vista dell’importante match al San Vito-Marulla contro il Cosenza. L’umore della truppa giallorossa è buono, la squadra si trova in testa alla classifica con quattro punti di vantaggio sul Lecce. A cinque giornate dalla fine la sfida di lunedi sera a Cosenza per il Benevento assume i contorni di un primo importante ostacolo da superare per avvicinarsi maggiormente al traguardo finale. Che ormai il vento stia cambiando lo si intuisce anche dal ritrovato feeling della squadra con i tifosi. Anche al san Vito Marulla si faranno sentire forti i supporter giallorossi, infatti si prevedono non meno di 600 tifosi ad incitare i ragazzi di Tano Auteri. Non sarà comunque una impresa facile visto che i calabresi non vogliono rinunciare ai play off e dopo un periodo no sembrano aver ritrovato la giusta concentrazione. Un campo ostico quello del Cosenza che quest’anno ha visto uscire vincitrice solo il Lecce. Un importante recupero per mister Auteri sarà quello di Fabrizio Melara. Quello di Melara non sarà l’unico rientro importante rispetto alla partita con l’Ischia. Lunedi infatti il Benevento potrà nuovamente fare affidamento su Lorenzo Del Pinto che ha scontato contro gli isolani il turno di squalifica. Intanto la Lega Pro ha provveduto a pubblicare il programma degli ultimi tre turni di campionato, le cui partite si disputeranno in contemporanea. Decisa anche la data dell’atteso scontro al vertice tra Benevento e Lecce. Il big match che potrà valere l’accesso diretto alla serie B si disputerà sabato 30 aprile alle ore 17.30. L’ultimo turno della stagione regolare, invece, andrà in scena sabato 7 maggio alle ore 16: in quella occasione la truppa di Auteri andrà a far visita all’Akragas mentre il Lecce affronterà tra le mura amiche la matricola Lupa Castelli Romani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*