Benevento. Un concerto del tenore tarantino Aldo Bianchi conclude evento sacra esposizione del Saio di San Pio.

Nella ormai più che trentennale sua attività artistica il tenore Aldo Bianchi mai avrebbe immaginato che il proprio nome un giorno potesse essere affiancato a quello di San Pio. Questo è avvenuto lo scorso 7 Aprile in Benevento a conclusione dell’omaggio rivolto dai beneventani alla sacra esposizione nella Chiesa di San Gennaro del Saio appartenuto al Santo con le stimmate. Normalmente a questi eventi vengono affiancati concerti di musica sacra, cosa avvenuta anche nei giorni dell’esposizione, ma in accordo con Mons. Pasquale Maria Mainolfi e Antonio Benvenuto, direttore artistico degli eventi cittadini, si è voluto offrire ai numerosi spettatori un concerto di genere diverso che si è tenuto nell’ampio Auditorium annesso alla Chiesa. Aldo Bianchi e le sue abituali collaboratrici, il soprano Angela Massafra e la pianista Alessandra Corbelli, alle quali si è unita la violinista Gabriella Rosato, hanno dato vita ad un applauditissimo concerto dal titolo “Operetta e dintorni”. Per l’occasione al gruppo si sono uniti i ballerini della Scuola di Danza Cotroneo che con garbate coreografie hanno contribuito a rendere ancor più piacevole lo spettacolo. Come è consuetudine negli spettacoli di Aldo Bianchi, il soprano Maria Rosaria Minicozzi ed il dott. Massimiliano Nave hanno anticipato ogni brano con brevi commenti o curiosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*