Benevento. Una bomba carta esplode in un vicolo del centro storico.

Nella notte una bomba carta è stata fatta esplodere in via San Donato, una stradina che collega la piazza dell’omonima chiesa con la zona di San Filippo. L’ordigno è stato collocato al centro del vicolo. L’esplosione ha mandato in frantumi numerosi vetri degli infissi delle abitazioni della zona e danneggiato un’auto parcheggiata nei pressi. Tantissima la paura per i residenti svegliati dal botto. Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi gli agenti della Volante, della Squadra mobile e della polizia scientifica con i vigili del fuoco che hanno effettuato alcune verifiche nelle abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*