Bimba uccisa: nuova ispezione carabinieri Ris nel Resort

Nuova ispezione dei carabinieri del Ris di Roma nel resort di San Salvatore Telesino (Benevento) dove lo scorso 19 giugno è stata trovata morta in una piscina Maria, la bimba romena di dieci anni, che era stata violentata ed uccisa. I militari, insiemi ai colleghi della compagnia di Cerreto Sannita, hanno effettuato altri prelievi. Gli inquirenti, coordinati dal Procuratore della Repubblica di Benevento Giovanni Conzo, sono alla ricerca di nuovi elementi e dettagli che potrebbero dare una svolta alle indagini per identificare l’assassino della bambina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*