Bimba uccisa: padre, chi sa deve parlare

”Chi sa parli”. È l’appello lanciato dal padre di Maria, la bimba violentata ed uccisa nella serata di domenica. “Vogliamo sapere chi è stato”, ha aggiunto. Parlando di Daniel, il giovane rumeno indagato per la morte della sua connazionale di appena nove anni, dice: “Come amico mi avrebbe dovuto chiamare, non penso altro”. Mario dice che ha “il cuore spezzato. Mia figlia era sempre serena e contenta”, ripete con la voce rotta dall’emozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*