Bimba violentata e uccisa: parroco, chi sa parli

“Se qualcuno ha visto qualcosa deve parlare”. E’ l’appello lanciato da don Franco Pezone, il parroco della chiesa frequentata dalla piccola Maria. “La nostra comunità è lacerata dal dolore”, ha proseguito il presule, e non riesce ancora a farsi una ragione di quanto accaduto. Don Franco conosce bene anche Daniel, il 21enne indagato per questa vicenda: “Un ragazzo tranquillo”, ha aggiunto ancora il sacerdote. Don Franco anche nella giornata di ieri è stato accanto ai genitori della bambina: “Sono distrutti dal dolore”. Il sacerdote ha confermato che tutta la comunità del piccolo centro sannita si è stretta intorno ai genitori della bambina e ai tanti romeni che qui vivono da anni e si sono perfettamente integrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*