Blitz Cc nei terreni in cui si raccolgono fragole,81 in nero

I carabinieri hanno scoperto 81 lavoratori “in nero” impegnati nella raccolta delle fragole in 10 aziende del Casertano. Il blitz, effettuato dai militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Caserta e della Compagnia di Casal di Principe, è scattato nelle campagne dell’Agro-aversano proprio mentre è in corso la stagione della raccolta delle fragole. Sono state in totale 11 le aziende controllate; in particolare a Villa Literno e Casapesenna, su 38 braccianti agricoli trovati a lavoro, 36 non avevano alcun inquadramento contrattuale. Sono state contestate complessivamente sanzioni per circa 170mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*