Bonea. Assegnati i lavori per la Videosorveglianza.

La Netpharos di Avellino è l’azienda che, ad esito della procedura negoziata, è risultata aggiudicataria dell’appalto avente ad oggetto la realizzazione di lavori di predisposizione del sistema di videosorveglianza cittadina. Lo rende noto “Liberamente per Bonea” facendo riferimento all’apposito avviso di avvenuto affidamento appena pubblicato all’Albo pretorio dell’Ente. Sono state tre le offerte pervenute entro i termini come stabiliti dal bando: alla fine l’ha spuntata la ditta irpina producendo una percentuale di ribasso pari al 3,40%. L’importo di aggiudicazione è pari a 113.156 euro, somma che giungerà nelle casse comunali da fonti ministeriali. Nel corso della prossima settimana – rende ancora noto “Liberamente per Bonea” – si avrà la firma del contratto. L’intervento prevede la posizione entro il perimetro cittadino di 29 telecamere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.