Bonea. Attentato auto consigliere De Simone, fermato per accertamenti un 30 enne.

Proseguono le indagini dei carabinieri per fare luce sull’attentato verificatosi la scorsa notte a Bonea dove è stato fatto esplodere un ordigno sotto la fiat 500 del consigliere comunale De Simone. I primi accertamenti esperiti hanno consentito di intercettare, a breve distanza dall’accaduto, un individuo che si aggirava, a piedi, con fare sospetto: bloccato ed identificato in un 30enne, nullafacente e pregiudicato locale, è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, con esito negativo. Le indagini sono ancora in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*