Bonea, nessun aumento nei tributi locali

Tributi locali tutti confermati. La Giunta comunale di Bonea, con deliberazione numero 16, ha previsto di non innalzare ulteriormente le aliquote.
Invariate, quindi, addizionale Irpef, Imu, Tasi, canone sulla pubblicità e dei diritti delle pubbliche affissioni nonché la Tosap. L’Esecutivo ha provveduto all’annuale adempimento nel contesto della seduta dello scorso 7 marzo; seduta che si pone quale atto propedeutico alla redazione del documento di previsione 2019. “Nonostante le contingenze che riguardano tutte le realtà comunali – così il sindaco Giampietro Roviezzo – abbiamo voluto fortemente non gravare ulteriormente i cittadini con un eventuale aumento della pressione fiscale. Tutti i tributi, quindi, rimarranno invariati e, allo stesso tempo, andremo a fornire servizi di pari qualità”. Quanto alla Tari, poi – tassa sull’immondizia – il Responsabile del servizio ha stimato il costo annuo in 269.000 euro, al netto della Tefa. Le specifiche aliquote, nel dettaglio, saranno stabilite in sede di Consiglio comunale prima della ratifica del Bilancio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.