Botti: ferito un bambino di Pratola Serra. Nessun ferito a Benevento.

Ventidue interventi a Napoli e provincia e 18 nelle altre province della Campania per problemi legati all’utilizzazione dei botti.Un bambino di 12 anni di Pratola Serra, si trova ricoverato al ‘Santobono’ di Napoli, con la sub-amputazione della falange del secondo e terzo dito della mano sinistra. A Benevento e in provincia al momento non si segnalano persone ferite a causa della esplosione di botti. Notte di Capodanno tranquilla per gli operatori sanitari del 118 ed anche per i Vigili del fuoco, che non hanno effettuato alcun intervento di soccorso. Anche lo scorso anno il Beneventano aveva fatto registrare il primato positivo dell’assenza di feriti per i botti di fine d’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*