Bucciano. Arrestati due topi d’appartamento.

La notte scorsa, a Bucciano, in via Milopiro, nel corso del dispositivo di sicurezza rafforzato per il controllo del territorio dei Carabinieri in quella Valle Caudina, i Carabinieri della Stazione di Airola congiuntamente ad una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio sono intervenuti all’interno di un’abitazione, sita in quella via, dove hanno colto in flagranza di reato due ladri. I due malviventi, infatti, Michele Iodice di 35 anni e Alberto landolfi di 37 anni, entrambi del luogo, sono stati bloccati in tempo, prima che potessero portare via la refurtiva, consistente in alcuni oggetti in oro e altri di valore, dalla casa incustodita di un operaio, domiciliato a Napoli. Gli stessi, pertanto, sono stati tratti in arresto con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso e, dopo le formalità di rito, sono stati associati alla locale Casa Circondariale a disposizione della Procura della Repubblica di questo capoluogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*