Bulgaro guida Tir ubriaco, bloccato da polstrada sull’A16

A zig zag per decine di chilometri sull’A16 Napoli-Canosa alla guida di un tir-bisarca: l’autista, un cittadino di nazionalità bulgara e ubriaco, è stato bloccato dalle pattuglie della Polstrada di Grottaminarda (Avellino) allertate dalle segnalazioni degli automobilisti in transito che sono riusciti ad evitare di essere travolti dal pesante automezzo. Il tir, diretto in Puglia, è stato fermato al casello di Grottaminarda: all’interno della cabina, gli agenti hanno trovato bottiglie vuote di superalcolici. Per l’autista, che è risultato con un tasso alcolemico superiore di cinque volte alla soglia stabilita per legge, è scattato il ritiro della patente e la denuncia mentre il tir con il suo carico di autovetture è stato sequestrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*