Buzzegoli, un portafortuna alla corte di Baroni.

Il calciomercato si chiude per il Benevento con l’ingaggio di Daniele Buzzegoli, fiorentino di 33 anni, oltre che ottimo centrocampista, una sorta di portafortuna per le squadre in cui milita. Infatti in carriera ha ottenuto ben sette promozioni, di cui 5 dalla C1 alla B. Buzzegoli è una vecchia conoscenza di Baroni che lo ha avuto al Novara. Dotato di un gran tiro dalla distanza è il classico uomo d’ordine a centrocampo. Arriva dal Novara dopo 92 partite in quattro stagioni con gli azzurri piemontesi. Ha militato anche nel Varese e nello Spezia. E’ in perfette condizioni e domenica contro il Trapani ha giocato i 27’ minuti finali della sfida. Buzzegoli si metterà siubito a disposizione di mister Baroni anche se un suo impiego fin dall’inizio nella trasferta a Modena contro il Carpi appare difficile. Resta in giallorosso Enrico Pezzi che ci teneva particolarmente a giocarsi le chances nel prossimo campionato di serie B. Il calciatore ha voluto ringraziare quelli che hanno speso parole positive per la sua permanenza. Sul fronte delle uscite, con Fabio Mazzeo, è stato raggiunto l’accordo per la risoluzione contrattuale e il calciatore si accaserà quasi certamente al Matera di Gaetano Auteri, mentre Agyei, il centrocampista ghanese che lo scorso anno ha giocato nella Casertana è stato ceduto in prestito all’Ancona di Fabio Brini. Con l’arrivo di Buzzegoli e la partenza di Agyei il roster degli “over 21” si è ridotto a 19, un elemento in più di quelli che ammette la norma della Lega di B e quindi la società dovrà provvedere ad un’altra cessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*