Calabritto. 65 enne si getta in un pozzo, dopo aver lasciato un biglietto di addio ai familiari.

Si tratterebbe verosimilmente di un gesto volontario quello compiuto poche ore fa da una 65enne il cui corpo senza vita è stato trovato in un pozzo sito in un terreno di proprietà a Calabritto. La donna avrebbe lasciato a casa un biglietto di addio, preannunciando l’insano gesto. Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri della locale Stazione. Con non poca difficoltà i Vigili del Fuoco di Lioni sono riusciti a recuperare la salma che è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi a disposizione del medico legale. Indagini in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.