Calcio: Avellino-Brescia 1-1

Una prodezza balistica di Caracciolo (10′ st) e uno spunto da rapinatore d’area di Castaldo (20′ st) bloccano sull’1-1 l’esordio, al “Partenio-Lombardi”, di Avellino e Brescia. Dopo un primo tempo equilibrato, ma con l’Avellino due volte vicinissimo al gol, ma con il Brescia che però tiene bene il campo in fase di non possesso, il risultato lo sblocca l”Airone’ che su punizione dai 25 metri indovina l’angolo destro su cui Radunovic non può arrivare. Orgogliosa la replica irpina con Castaldo che su assist di Mokulu, di testa sorprende la difesa bresciana e beffa l’impeccabile Minelli. Non accade più nulla, se non l’espulsione nei minuti di recupero di Diallo per somma di ammonizioni, l’unico irpino ammonito rispetto ai cinque “gialli” rimediati da altrettanti calciatori ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*