Calcio scommesse: Procura Federale rinvia audizione di Millesi.

Iniziate le audizioni della Procura Federale relative all’inchiesta condotta dalla Dda di Napoli, che lo scorso maggio ha portato ad una serie di arresti per l’attività illecita di scommesse su partite di Serie B della stagione 2013/2014. Oggi doveva essere interrogato anche Francesco Millesi, ma per l’ex capitano, l’avvocato Dario Vannetiello ha chiesto e ottenuto il rinvio dell’audizione al giorno 19 luglio alle ore 15. Intanto le dichiarazioni rese sia da Seculin, sia da Pisacane, in sede di indagine davanti ai magistrati che seguono il procedimento penale sono assolutamente favorevoli al Millesi e sono favorevoli soprattutto alla società dell’Avellino. Per quanto riguarda le notizie di mercato, l’Avellino dopo aver fallito l’assalto a Falco e a Sansone ha virato decisamente su Danilo Verde, che puo’ giocare sia da esterno destro che sinistro e che la scorsa stagione a Pescara ha dimostrato talento e doti tecniche. In caso di ennesima fumata nera, l’Avellino punterebbe su Cristian Galano, che ha vestito le maglie di Bari, Gubbio e Vicenza, società che ne detiene il cartellino. Ma l’Avellino ha da risolvere una grana molto spinosa, quella relativa al futuro di Ciccio Tavano. Il giocatore non ha mercato e ha tutto l’interesse a far rispettare il contratto che lo lega per un altro anno alla società biancoverde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*