Calcio:Avellino;aggressione presidente Verona, danni ad auto

Alcuni facinorosi hanno tentato di aggredire il presidente del Verona, squadra ospite oggi ad Avellino, mentre stava raggiungendo lo stadio in auto. Gli aggressori hanno riconosciuto Massimo Setti e dopo insulti e minacce hanno danneggiato l’auto con il proposito di far scendere gli occupanti. Scosso, il massimo dirigente scaligero, che era in compagnia dei dirigenti Luca Toni e Francesco Barresi, ha resistito all’aggressione e si è recato in Questura per denunciare l’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*