Campania: nuove norme in materia venatoria.

La Regione Campania ha profondamente innovato le proprie norme in materia di attività venatoria. Lo comunica il Segretario generale e Direttore della Provincia di Benevento Franco Nardone. Con l’art. 13 della legge regionale n. 3 del 20 gennaio scorso, pubblicata lo stesso giorno sul Bollettino Ufficiale, le competenze in materia di caccia, infatti, passano dall’Ufficio provinciale alla struttura amministrativa regionale. I Comitati Caccia, che intervenivano sul territorio delle cinque Province, sono soppressi e diventano anch’essi parte della struttura amministrativa regionale. I Componenti degli ormai ex Comitati provinciali sono dichiarati decaduti e saranno ricostituiti secondo le nuove disposizioni di legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*