Campania: sospensione De Luca, udienza rinviata a dicembre

toga_avvocatoE’ stata rinviata al prossimo 17 dicembre l’udienza di merito, dinanzi al tribunale civile di Napoli, relativa al provvedimento di sospensione del presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. La decisione è stata assunta dai giudici della prima sezione (presidente Carlo Imperiali, relatore Umberto Antico e Roberta di Clemente) a causa, a quanto si apprende, del mancato deposito di un fascicolo. “In Campania continuiamo ad avere un presidente di Regione che sta al suo posto in spregio alla legge Severino”, ha commentato l’avvocato Gianluigi Pellegrino, legale del Movimento difesa del Cittadino. Nel luglio scorso il tribunale di Napoli, in via cautelare, aveva già accolto l’istanza di sospensione della sospensiva disposta in base alla legge Severino. Un provvedimento di cui relatore è stato il giudice Anna Scognamiglio, finita insieme al marito, Guglielmo Manna, e allo stesso De Luca, in un’inchiesta ora condotta dalla Procura della Repubblica di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.