Campania:Pd, approvata legge su acqua per tutelare cittadini

consiglio-regionale-campania“Acqua, una risorsa che non può essere sprecata. Per questo motivo il Partito democratico si è impegnato per approvare in tempi rapidi una legge per la riforma del ciclo idrico integrato, dare risposte immediate ai campani ed evitare il commissariamento dovuto all’immobilismo degli anni scorsi”. Così il segretario regionale del Pd Assunta Tartaglione e il responsabile del settore delle Acque Lello De Stefano. “Con i fatti mostriamo di lavorare per recuperare il tempo perduto in passato e soprattutto per fornire alla popolazione e agli enti locali una adeguata normativa che tuteli e regolamenti l’utilizzo dell’acqua nel rispetto del referendum – spiegano – della necessità di un maggior rispetto dei ruoli delle amministrazioni pubbliche e di una effettiva perequazione delle tariffe, di una concreta valorizzazione della risorsa acqua, degli investimenti e della tutela dei lavoratori. Un risultato concreto che i 5Stelle hanno cercato di impedire solo per propaganda contro i cittadini”. “Con questa legge la Campania fa un passo deciso in avanti – concludono – con un riordino del settore con il giusto equilibrio fra i territori e la necessità di investimenti che riguardino tutto il ciclo integrato delle acque”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*