Carabiniere uccide padre: maresciallo in servizio a Catania

E’ un maresciallo di 43 in servizio nella compagnia Piazza Dante di Catania il carabiniere che ha ucciso, sparandogli, il padre di 73 anni al culmine di una lite avvenuta, in auto, nei pressi del casello autostradale di Mercato San Severino, nel Salernitano. Secondo quanto si è appreso, il sottufficiale era in licenza e non aveva dato segni di tensione prima della partenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*