Carabinieri arrestano ladro di “Gratta e Vinci”.

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impegnati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nel pomeriggio di ieri, in Ariano Irpino, i Carabinieri della locale Compagnia, dando corso al consolidato servizio di controllo del territorio teso particolarmente a contrastare i reati contro il patrimonio, sono riusciti prontamente ad intervenire ed assicurare alla giustizia un 49enne del beneventano, già noto alle Forze di Polizia, ritenuto responsabile del furto di decine di biglietti “Gratta e Vinci” dall’interno di una tabaccheria. L’intervento dei militari dell’Arma è scattato a seguito della richiesta d’intervento pervenuta dal titolare dell’esercizio commerciale dove era stato consumato il reato. L’attività condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo, consentiva di acquisire vari e fondamentali elementi investigativi che permettevano in poche ore di rintracciare il reo ancora in possesso della refurtiva che, recuperata, è stata restituita all’avente diritto. Alla luce delle evidenze raccolte, l’uomo veniva dichiarato in stato di arresto in quanto ritenuto responsabile del reato di furto aggravato, e, su disposizione della Procura della Repubblica Sannita, collocato in regime di arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*