Carabinieri mettono fine all’incubo di una donna, maltrattata dall’ex.

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno notificato ad un 55enne del Tricolle la misura del divieto di avvicinamento all’ex compagna, emesso dal GIP del Tribunale di Benevento. L’uomo, durante la travagliata relazione, avrebbe posto in essere nei confronti della donna una condotta persecutoria, concretizzatasi in reiterate minacce e pedinamenti, culminata con un’aggressione fisica a seguito della quale la vittima riportava lievi lesioni personali. La donna, ormai sull’orlo della disperazione, si rivolgeva ai Carabinieri della locale Stazione che avviavano l’attività d’indagine. Grazie agli elementi di reità raccolti a carico del 55enne, la magistratura sannita, concordando con le tesi degli investigatori, emetteva il provvedimento di divieto di avvicinamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*