In casa Scandone si attendono notizie dagli States.

In casa Sidigas Avellino è tempo di scelte importanti che naturalmente porteranno a diversi adii dopo una stagione che resterà negli annali dle basket. Già sono arrivate le conferme di Leunen e Ragland e le firme di Cusin e Zerini. In odore di conferma anche Giovanni Severini, Marquees Green e Salvatore Parlato. La prossima stagione sarà per la Scandone quella della definitiva consacrazione anche a livello europeo.Infatti Avellino parteciperà alla prima edizione della Fiba Champions League. Si tratta di una nuova coppa europea realizzata dalla federazione internazionale che prenderà il via il 27 Settembre e coinvolgerà complessivamente 56 squadre di 30 paesi europei che si fronteggeranno in 300 gare e si concluderà con le Final Four che si disputeranno dal 28 al 30 Aprile. Le 32 squadre ai nastri di partenza saranno “omaggiate” con un gettone di presenza del valore di centomila euro, per poi poter accedere ad una serie di premi in caso di accesso ai playoff e vittoria finale. Per accedere alle “magnifiche quattro” bisognerà prima conquistare i playoff, a cui avranno diritto le prime quattro dei quattro gironi, e vincere i quarti di finale. La quinta e la sesta classificata di ogni gruppo retrocederanno invece ai playoff della FIBA Europe Cup. C’è anche tanta Italia nella nuova Champions che vedrà protagoniste oltre ala Scandone Avellino, la Reyer Venezia e la OpenjobMetis Varese, la quale per accedere al tabellone principale dovrà però affrontare un preliminare suddiviso in due gare, andata e ritorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*