Cassazione: Riesame deve procedere ad un nuovo giudizio per Pompeo Masone.

La I Sez. della Suprema Corte di Cassazione, accogliendo il ricorso proposto dall’Avv. Vittorio Fucci jr, ha annullato il provvedimento del Tribunale del Riesame di Napoli che rigettava il ricorso in favore di Pompeo Masone, di 53 anni, di S. Giorgio del Sannio, avverso l’ordinanza di custodia cautelare del Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Benevento. Come si ricorderà, il Masone era stato tratto in arresto su ordinanza di Custodia Cautelare del GIP del Tribunale di Benevento del febbraio 2018, perché ritenuto presuntivamente responsabile di estorsione e di una serie di incendi di vetture a Benevento tra novembre e dicembre del 2017. La Suprema Corte di Cassazione ha annullato il provvedimento del rigetto del Tribunale del Riesame, rinviando gli atti nuovamente al Riesame affinché proceda ad un nuovo giudizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.