Caterina Lengua designata vice presidente della Provincia di Avellino

Caterina Lengua, vice sindaco di Cervinara è stata designata dal Partito Democratico a ricoprire la carica di vice presidente della Provincia di Avellino. Un riconoscimento importante al ruolo politico che Caterina Lengua, svolge nel Partito Democratico, mai al di sopra delle righe e mettendo sempre i problemi della gente al primo posto. Ora si attende solo la firma del decreto da parte del Presidente Domenico Gambacorta, il quale sin dall’insediamento aveva riconosciuto la vice presidenza al gruppo del Partito Democratico e attendeva solo la designazione che oggi è arrivata. Nel corso di una riunione i cinque consiglieri dem hanno anche deciso come distribuire le altre deleghe: a Caterina Lengua oltre che la vice presidenza va anche la delega alla cultura e ai musei. Delega all’Ambiente al consigliere comunale avellinese Gianluca Festa. Il capogruppo del Pd sarà invece Vito Farese, cui andrà anche la delega alle Politiche sociali ed allo Sport. Al vicesindaco di Atripalda Luigi Tuccia, delega alla Viabilità e vice presidenza dell’Upi (Unione Province Italiane) regionale. Delega alle Politiche comunitarie, alla Protezione civile e rappresentanza in un ente per Enza Ambrosone. Caterina Lengua quindi potrà rappresentare al meglio quelle che sono le istanze dei comuni della Valle Caudina, che purtroppo si ritrovano sempre a fare i conti con una sorta di isolamento. In un comune come Cervinara dove i veri politici sono ormai ridotti al lumicino e dove ormai la rissa e la confusione la fanno da padrona, Caterina Lengua costituisce una piacevole eccezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*