Ceramica: Cerreto Sannita, asta beneficenza per terremotati

Antonio Schisano di Salerno e Giampaolo Giordano di Bassano del Grappa, rispettivamente per la sezione ‘plastica’ e per la sezione ‘pittorica’, sono i vincitori del concorso nazionale di ceramica artistica e tradizionale che si è tenuto a Cerreto Sannita (Benevento) nell’ambito della manifestazione “Presepiarte”, promossa dall’Amministrazione comunale. La cerimonia di premiazione è stata preceduta da un’asta di beneficenza a favore della popolazione terremotata della città di Castelli, in provincia di Teramo, durante la quale sono stati messi in vendita i presepi di ceramica in mostra per tutto il periodo natalizio a Cerreto Sannita e la “Natività” (stile ‘700 Napoletano) donata per l’occasione dal maestro Marco Ferrigno. “L’evento – dice il sindaco Giovanni Parente – che ha attirato a Cerreto Sannita durante le vacanze natalizie migliaia di curiosi e visitatori, ha voluto anche testimoniare la nostra solidarietà alla popolazione e ai titolari delle botteghe di ceramica che, come noi, fanno parte dell’Associazione Italiana città della ceramica (Aicc). Nonostante il terremoto abbia distrutto le loro botteghe, infatti, alcuni maestri della ceramica di Castelli non hanno voluto far mancare la loro presenza a ‘Presepiarte'”. A premiare i vincitori sono stati il sindaco Parente, il maestro Antonio Maddonni (presidente della Commissione) ed il professor Giuseppe Zoschg (direttore artistico della manifestazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*