Cervinara. 35 enne ubriaco tenta di aggredire la moglie che si rifugia in camera da letto.

I Carabinieri hanno denunciato un 35 enne di Cervinara responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia ai danni della propria consorte che, impaurita dal notevole ed incontrollato stato d’ira del coniuge in preda ai fumi dell’alcool, si barricava nella camera da letto e chiedeva l’intervento dei Carabinieri. Alla luce delle evidenze emerse deferivano il marito violento all’Autorità Giudiziaria. Grazie al tempestivo intervento dei militari dell’Arma veniva messa la parola fine ad una situazione che avrebbe potuto facilmente avere ben più tragico epilogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*